Cos'è ProLon®

ORDINA IL KIT

I pasti di ProLon sono formulati con ingredienti biologici, senza lattosio e sono principalmente vegetali.

Sapori e Informazioni Nutrizionali

sapori

VAI ALLE SCHEDE NUTRIZIONALI
ORDINA ORA

Per chi è adatto ProLon®

Come azienda dedicata alla tua salute, offriamo una consulenza gratuita con un biologo nutrizionista, prima, durante e dopo utilizzo di ProLon.
I nostri nutrizionisti sono a completa disposizione.

Chi è adatto a ProLon?

ProLon è una dieta ipocalorica.
Non iniziare se:

Sei allergico alla frutta a guscio (macadamia, anacardi, mandorle, noci di pecan), soia, avena, sesamo, sedano e sedano rapa o al nichel.
Sei incinta o in fase di allattamento.
Hai restrizioni dietetiche o febbre, tosse, diarrea o segni di un’infezione attiva.

Sei sottopeso o se ricadi in una delle categorie sotto elencate:

da 150 cm a 158 cm e pesi meno di 45,5kg
da 159 cm a 163 cm e pesi meno di 47,7 kg
da 164 cm a 170 cm e pesi meno di 52,2 kg
da 171 cm a 179 cm e pesi meno di 56,7 kg
da 180 cm a 183 cm e pesi meno di 61,3 kg
da 184 cm a 193 cm e pesi meno di 68 kg

Poiché ProLon è una dieta ipocalorica, si prega di evitare quanto segue durante i 5 giorni del programma:

  • Qualsiasi esercizio o attività faticosa che può consumare un alto livello di calorie.
  • Ambienti con temperature estreme come vasche idromassaggio e saune, o percorrendo lunghe distanze sotto forte esposizione al sole o al caldo.
  • Si prega di interrompere il prodotto in caso di comparsa di sintomi di reazione allergiche come eruzioni cutanee, alterazioni della voce, gonfiore o febbre poiché ProLon è un programma a base di alimenti.
  • Se ti senti leggero o debole, dovresti mangiare qualcosa o bere succo o consumare una bevanda con lo zucchero.

Come azienda dedicata alla tua salute, offriamo una consulenza gratuita con un biologo nutrizionista, prima, durante e dopo utilizzo di ProLon.

I nostri nutrizionisti sono a completa disposizione.

Informazioni importanti per quelli con condizioni mediche diagnosticate o limiti di età

Non usare ProLon® senza la supervisione di un medico se hai una condizione medica diagnosticata o hai meno di 18 anni o più di 70. Le condizioni mediche diagnosticate includono in particolare il diabete (tipi 1 o 2), malattie cardiovascolari, cancro, malattie renali, malattia del fegato, o qualsiasi storia di svenimento.

Durante i giorni di ProLon®

durante

1

Occorre attenersi strettamente alla composizione dei singoli day come indicato nella DIET CARD

2

Non aggiungere alimenti, bevande o condimenti al di fuori di quanto previsto dal kit, fatta eccezione per l’acqua

3

E’ possibile variare l’ordine con cui consumare le componenti previste nel giorno di riferimento senza tuttavia modificarne la distribuzione da un giorno all’altro

Consigli

Durante la Dieta Mima Digiuno si raccomanda di consumare molta acqua, anche leggermente frizzante, per rimanere ben idratati. Per attenuare il senso di fame si consiglia di mangiare gli snack a piccoli morsi.

Dopo 5 Giorni di ProLon

Ogni quanto farla?

ProLon per gli sportivi

Sei un atleta che cerca di migliorare le tue prestazioni?

ProLon potrebbe essere giusto per te. A differenza del digiuno intermittente, il protocollo della Dieta Mima Digiuno funziona in modo diverso rispetto agli altri digiuni per darti tutti i benefici di un digiuno fornendo al contempo nutrienti essenziali per alimentare i livelli di energia nel corpo. Con ProLon, gli atleti sono in grado di mantenere una massa corporea più magra, riducendo al contempo la percentuale di grasso corporeo per sostenere le prestazioni atletiche. Oltre alla fonte di carburante durante il digiuno, ProLon attiva l’autofagia nel corpo, un processo di riparazione in cui le cellule danneggiate si eliminano, seguito da un periodo di rinnovamento basato sulle cellule staminali per promuovere il processo naturale di ringiovanimento in tutto il corpo. ProLon è una dieta naturale, per lo più a base vegetale e NON contiene alcun ormone della crescita umano (GH) o farmaci che migliorano le prestazioni.

Avvertenze

Regole da seguire

Non si possono sostituire o eliminare gli alimenti del kit, poiché si andrebbe a modificare la formulazione testata in laboratorio che ha riportato dei risultati clinici con i cibi composti esattamente come sono nel kit. Modificare qualcosa potrebbe inficiare la simulazione del digiuno. È consigliato ripetere il programma con una ciclizzazione consigliata e suggerita dal professionista di riferimento.

Possibili effetti indesiderati

Mal di testa, stanchezza, spossatezza, lievi dolori muscolari, sensazione di fame. È sconsigliabile abbinare la DMD a docce molto calde e prolungate, né a saune. Sconsigliata l’attività fisica intensa e il nuoto. Evitare di sottoporsi alla guida di veicoli per tratte molto lunghe.

Domande Frequenti sulla Dieta Mima Digiuno

FAQ Dieta Mima Digiuno